Un inno svedese all’amata Italia…di nuovo in Norvegia!

Salve a tutti, vi scrivo dalla triste condizione di ammalatanonammalataconmaldigolastanchezzaallergiaaipollinimalditestamaldistomacomaldipancia(glisvedesisonoabituatiadusareunasolaparolaperstomacoepanciacheèmagen)
Le attività svolte da me oggi sono state:

  • girare lato nel letto (circa una trentina di volte)
  • non riuscire a dormire
  • mangiare del panne con del burro e formaggio
  • bere
  • annoiarmi ma nello stesso tempo pensarechenonc’ènientedipiùnoiosodellescuolesvedesi
  • leggere
  • scrivere un post
  • guardare il cielo nuvoloso, sentire dopo due secondi grandine e pioggia, e vedere il cielo aprirsi completamente in un minuto, vi giuro non di più!
  • rosicare perché proprio oggi che sono stata male ha fatto caldo e c’è stato il sole

Due giorni fa ho visto per la seconda volta “Små citroner gula” film svedese tratto dall’omonimo libro, ovvero “Piccoli limoni gialli” scritto da Kajsa Ingemarsson.
Il motivo per qui lo scrivo è che oggi sfogliando un libro chiamato “Våra Svenska Sånger” ovvero “Le nostre canzoni svedesi” ho trovato tra le canzoni tradizionali una che si chiama “Längtan till Italien” (“voglia di Italia”) ed è un inno all’Italia. Nel film infatti i genitori della protagonista progettano un viaggio in Italia che però non riusciranno mai a fare, e non vi svelo il perché. E in una scena viene letto il testo di questa canzone. Consiglio a tutti di vedere questo film!

Domani è il “Våffeldagen”, giornata nazionale svedese dei tanto amati dolci, dopo anche il “Kanelbullar dag il 4 ottobre”, la giornata dei gamberetti, delle aringhe “stagionate” ecc. A noi aspettano panna, gelato alla vaniglia, nutella, zucchero a velo, marmellata di frutti di bosco e poi lamponi, fragole e mirtilli da spargere sopra 😛
Vi ho avvertiti in tempo per diffondere la tradizione in Italia per un anno, buon divertimento 😛
Oggi vedremo un match della partita di hockey di FärjestadBK contro non so quale squadra. Det är en lite mysigt! “È piacevole”.
Gli svedesi amano la parola mysigt (confortevole). Quando Katarina è tornata da scuola e mi ha chiesto come stavo mi ha anche detto “du gjorde det en lite mysigt, du har tappat gardinerna!” (hai reso la stanza un po’ più confortevole, hai abbassato le tendine!”
Su svt4 hanno iniziato a trasmettere una serie americana che si chiama “Welcome to Sweden”  che racconta di un ragazzo americano che si trasferisce a vivere in Svezia con la sua ragazza. La sua famiglia è una di quelle “bastu, fika och kaffe” ovvero “sauna, merenda svedese e caffè”, ho visto la prima puntata su svtplay , che però purtroppo non sempre si vede dagli altri paesi, e fa davvero ridere, anche se esagera nei pregiudizi. Prima di venire a vivere qui avrei potuto crederci, ma ora conosco gli svedesi e ho sfatato quasi tutti i miti!

Credo che quando avranno iniziato a trasmetterla in America, perché da quello che ho capito hanno iniziato dalla Svezia, si troverà su internet in qualche modo, o su dvd. Diciamo che questa serie può essere paragonata al film “Il mio grosso grasso matrimonio greco” solo che con uno spirito leggermente nordico.
E per tornare al titolo del post
Venerdì si va in Norvegia!!!! Marcus e Micael avevano deciso di andare a sciare nel week end e si incontreranno con degli amici, ma a me e Katarina non andava di sciare. Quando stasera Micael ha detto che a Trysil ci sarà sole Katarina ha detto, “mmm kanske vi kunde följa med” (forse potremmo venire anche noi).
E quindi dopo scuola venerdì andremo in Norvegia per tornare la domenica sera. Passeggeremo sulla neve con il sole e se domenica sarà nuvoloso scieremo un po’. Dormiremo in una casetta “stuga” di 13mq, che almeno ha il bagno! La foto dovrebbe rispecchiare la realtà 🙂

Questo è il posto dove andremo 🙂 http://www.skistar.com/sv/Trysil/

Det låter så mysigt och äventyrlyg (suona così confortevole e avventuroso!).
Ora spero solo di rimettermi in sesto e sentirmi più “sveglia” (Jag hoppas bara att jag känner mig en lite piggare!)

Hej då!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...